mercoledì, 22 Maggio , 24

Israele, il video choc delle soldatesse rapite da Hamas

(Adnkronos) - Un video choc, con 5 soldatesse...

Aggressione a Barillari, Depardieu e la compagna hanno abbandonato l’Italia

(Adnkronos) - Gerard Depardieu e la compagna Magda...

Cagliari, maneggia il fucile del padre e parte un colpo: muore a 17 anni

(Adnkronos) - Tragedia a Villasalto, un centro del...

Europa League, Atalanta-Marsiglia 3-0: nerazzurri in finale

Dall'Italia e dal MondoEuropa League, Atalanta-Marsiglia 3-0: nerazzurri in finale

(Adnkronos) –
L’Atalanta batte 3-0 a Bergamo il Marsiglia grazie ai gol di Lookman, Ruggeri e di El Bilal Touré e conquista un posto in una storica finale di Europa League il prossimo 22 maggio all’Aviva Stadium di Dublino. 

 

Dopo l’1-1 dell’andata, gara impeccabile della squadra di Gasperini sceglie scelto una formazione piuttosto offensiva, con il tridente formato da De Keteleare, Scamacca e Lookman e con Koopmeiners in mezzo al campo con Ederson che gli ha dato ragione. Sulle fasce Zappacosta e Ruggeri, mentre De Roon si posizionerà come braccetto di destra in una difesa composta anche da Hien e Djimsiti. Tra i pali confermato Musso.  

I nerazzurri partono subito forte e al 6′ De Keteleare colpisce il palo. Inserimento palla al piede di Koopmeiners, con l’olandese che entra in area ma rimane a terra. Sul pallone si fionda De Keteleare che salta Pau Lopez verso sinistra, colpendo poi il palo esterno. Al 16′ ci prova Scamacca che incrocia con il destro, mettendo la palla fuori alla sinistra del palo. 

La squadra di Gasperini va vicina al vantaggio al 24′ con una doppia occasione: sugli sviluppi del corner la palla arriva a Scamacca che colpisce in pieno la traversa. L’azione continua con De Keteleare che colpisce di testa, ma Pau Lopez si tuffa e respinge lateralmente. 

Il Marsiglia si rende pericoloso al 27′: Kondogbia si incunea centralmente e prova una conclusione con il destro ma la palla, svirgolata, termina distante dal palo. Poco dopo l’Atalanta passa: al 30′ De Keteleare trova spazio in mezzo al campo e allunga per Lookman che rientra sul destro al limite dell’area e trova il gol nell’angolino basso di destra. L’Atalanta non si ferma e al 34′ altra grandissima imbucata di De Keteleare per Lookman che scivola a terra, permettendo a Pau Lopez di respingere. Poco dopo ancora De Keteleare protagonista ma conclude contro il corpo del portiere spagnolo. Al 40′ Scamacca ci prova di potenza ma la palla termina fuori. 

Ad inizio ripresa il Marsiglia ha l’occasione per riprenderla. Al 50′ Clauss supera Djimsiti e manda Ndiaye verso la porta ma l’attaccante senegalese vede Musso fuori dai pali e prova il pallonetto, con la palla che termina fuori di poco. Ma al 52′ l’Atalanta la chiude con un eurogol di Ruggeri: triangolo con Lookman e tiro a giro sotto l’incrocio di destra per il 2-0. I francesi provano a riaprirla al 63′ ma una strana parabola di Veretout su punizione si stampa direttamente sulla traversa. Poi all’80’ Koopmeiners ci prova da fuori a il pallone viene respinto da Pau Lopez. In pieno recupero l’Atalanta cala il tris: al 94′ va a segno El Bilal Touré che recupera palla alto sulla sinistra, si dirige in solitaria verso la porta avversaria e batte Pau Lopez per il 3-0 finale nel tripudio nerazzurro. 

Check out our other content

Check out other tags:

Most Popular Articles