venerdì, 1 Marzo , 24

Lancia pronta a partire in Belgio e Olanda

Francia e Spagna in II sem 2024,...

Moto, Ancma: immatricolazioni febbraio +19,8% a 28.401 unità

Scooter (+23%), moto (+17%), ciclomotori (+12). Elettrici...

Stellantis: a febbraio venduti 7.500 furgoni, quota al 40,9%

Fiat Ducato best seller con 2mila immatricolazioni,...

Fiat: vendite febbraio +16% a 22.238 unità, quota al 13,4%

Panda Hybrid è leader in Italia con...

A Parigi scansione 3D per i bagagli a mano: più veloce e sicuro

video newsA Parigi scansione 3D per i bagagli a mano: più veloce e sicuro

I passeggeri possono lasciare tutto in valigia

Parigi, 25 lug. (askanews) -Addio bustine trasparenti con i prodotti da bagno o tablet tirati fuori dalla valigia e messi a parte. All’aeroporto di Orly, a Parigi, si stanno sperimentando scanner 3D per i bagagli a mano, una tecnologia che potrebbe rendere più fluidi e veloci i controlli di sicurezza per i passeggeri.Alla partenza dal terminal 3, molti passeggeri sono sorpresi di non dover aprire i bagagli; altri, abituati ai controlli tradizionali, ripongono meccanicamente il sacchetto in cui avevano messo i prodotti cosmetici nei cestini. Oltre al risparmio di tempo, la tecnologia permette di migliorare l’accuratezza dei controlli.”Abbiamo un rapporto diverso con il passeggero. Non si ripete continuamente: ha tolto i liquidi, i computer e i telefoni dal suo bagaglio? No, si può dire: Salve signora, salve signore, bon voyage, bon vol. Quindi è un rapporto diverso e credo sia piacevole per tutti” dichiara Edward Arkwright, direttore esecutivo degli Aeroporti di Parigi.Anche altri aeroporti europei come Heathrow a Londra stanno sperimentando il sistema. La valigia visualizzata in 3D appare sullo schermo in pochi secondi, poi l’operatore può girare l’immagine e guardarla da ogni angolazione, e solo se c’è un oggetto dubbio si passa al controllo manuale.

Check out our other content

Check out other tags:

Most Popular Articles