6Febbraio , 2023

Erasmo Palazzotto passa al Pd: “LeU non è mai nato come partito”

Correlati

Milano-Cortina, Fontana: elezioni non condizionano lavoro Giochi

"Stiamo andando avanti su tutto" Milano , 6 feb. (askanews)...

Christian Greco: i musei come presidio di libertà e democrazia

Un'intervista con il direttore del Museo Egizio di Torino Torino,...

Si aggrava bilancio terremoto in Turchia e Siria: almeno 640 morti

Si cercano ancora centinaia di dispersi sotto le macerie Roma,...

Covid, Gimbe: in 7 giorni contagi e ricoveri in calo ma boom di morti

Monitoraggio settimanale: -9,9% di nuovi casi ma +27,2% di...

Vaccini, Gimbe: in caduta libera tra fragili e anziani

Il presidente Cartabellotta: "Quasi 12 mln senza quarta dose" Milano,...

condividi

ROMA – “Oggi è il mio primo giorno alla Camera da deputato del Pd, ho lasciato LeU perché ha esaurito il suo percorso, non è mai nato come partito. Non c’è stato coraggio di dare vita ad un soggetto più largo e plurale”. Lo dice a ‘Un Giorno da Pecora’, su Rai Radio1, il neodeputato Dem Erasmo Palazzotto, che negli scorsi giorni ha annunciato la sua decisione di abbandonare Liberi e Uguali per accasarsi nel Partito Democratico.

Lei sull’invio delle armi in Ucraina si è astenuto, ma poi è passato al Pd che invece ha votato a favore. Se si rivotasse oggi, cosa farebbe? “Ho votato la scorsa settimana quando la mia adesione al Pd era già decisa. Non sono contrario alle scelte che ha fatto il Pd sull’Ucraina, ho delle perplessità sul fatto che l’invio delle armi possa essere una soluzione. Ora va cercata la via diplomatica”, ha spiegato Palazzotto.

Incalzato sull’ipotesi se sia meglio allearsi con il M5S o con Matteo Renzi, il deputato siciliano, che è anche presidente della Commissione d’inchiesta sulla morte di Giulio Regeni, ha dichiarato: “Se dovessi scegliere non avrei dubbi, preferirei l’alleanza con i 5 Stelle”.

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte Agenzia DIRE e l’indirizzo www.dire.it

L’articolo Erasmo Palazzotto passa al Pd: “LeU non è mai nato come partito” proviene da Ragionieri e previdenza.

continua a leggere sul sito di riferimento