sabato, 13 Aprile , 24

Vino, Zanella: contento che anteprima centenario Oiv sia stata in Italia

Fondatore Cà del Bosco: sia come italiano...

Apre parco-Museo Pietole, A. Fontana: bene storico diventa spazio vivo

Inaugurato oggi il nuovo sito intitolato al...

La prossima settimana passeremo da quasi estate a condizioni meteo quasi invernali

3bmeteo: cambiamenti repentini in pochi giorni Roma, 13...

Lavoro, Sbarra: patto per fermare la carneficina, no a scioperini

Toni demagogici indecenti e pericolosi, il leader...

Ferrari SF90 XX: la sintesi dei programmi Serie Speciali e XX

video newsFerrari SF90 XX: la sintesi dei programmi Serie Speciali e XX

Versioni Stradale e Spider già esaurite. Prezzi da 770mila euro

Milano, 30 giu. (askanews) – Un’auto da pista che si può guidare anche su strada. Nasce seguendo questa filosofia la nuova Ferrari SF90 XX, presentata a Fiorano in versione Stradale e Spider che saranno prodotte in 799 e 599 esemplari, già tutti venduti al prezzo di 770 e 850mila euro.Enrico Galliera, Chief Marketing and Commercial Officer di Ferrari: “Con questo nuovo modello abbiamo cercato di creare qualcosa di completamente nuovo, che non esisteva nella nostra gamma e che non avevamo mai fatto. Abbiamo infatti cercato di mettere assieme il meglio delle nostre vetture speciali, vetture che nascono per aumentare la performance, ma anche per avere un divertimento di guida più alto e, perché no, anche un design molto più aggressivo. Ma mischiandoli con tutta l’esperienza che viene dal mondo della pista, dal mondo del racing e prevalentemente da quello che chiamiamo il programma XX. Un programma in cui sviluppiamo tecnologie che poi mettiamo sulle vetture stradali”.La SF90 XX massimizza le emozioni di guida in pista e al limite. Le prestazioni sono incredibili per un’auto “stradale”: 0-100 km/h in 2,3 secondi, 0-200 in 6,5 secondi e 320 km/h di velocità massima e meno di 30 metri per passare da 100 km/h a zero.Gli interventi hanno interessato tutti gli aspetti della vettura: motore, telaio, aerodinamica. Il powertrain composto dal V8 termico e da tre motori elettrici ha ora una potenza di 1030 cv, 30 in più della SF90 Stradale. Due le novità: l’Abs evo per aumentare l’efficacia della frenata e l’Extra Boost, derivato dalla F1 per avere più potenza in uscita dalle curve.A livello aerodinamico spicca l’ala posteriore fissa che non si vedeva dai tempi della F50. Altre modifiche hanno interessato la parte frontale, il fondo e il diffusore posteriore per aumentare la deportanza e ottimizzare i flussi aerodinamici. All’interno nuovi sedili a guscio in fibra di carbonio. La versione Spider è dotata di tetto in fibra di carbonio che si può aprire in marcia in 14 secondi fino a una velocità di 45 km/h.

Check out our other content

Check out other tags:

Most Popular Articles