sabato, 13 Aprile , 24

La Russa: aiutare le comunità di recupero, sono la risposta alle tossicodipendenze

Presidente Senato accoglie appello Lautari: “Anche Meloni...

“Rwanda, Il Paese delle Donne”, documentario a 30 anni dal genocidio

Film di Sabrina Varani sarà proiettato il...

Abi, a marzo -2,6% prestiti a famiglie e imprese rispetto a un anno fa

I dati dell’ultimo rapporto mensile dell’associazione bancaria Roma,...

Gioco, Scurria (FdI): Ue antiriciclaggio può favorire illegale

video newsGioco, Scurria (FdI): Ue antiriciclaggio può favorire illegale

“Direttiva paradigma rapporto paesi-Ue che a volte non funziona”

Roma, 13 lug. (askanews) – “La direttiva Ue sull’antiriciclaggio è il paradigma di come talvolta non funzioni il rapporto tra Ue e stati membri. L’Unione non dovrebbe entrare in logiche che gli stati membri già governano. Nel caso del gioco d’azzardo, in particolare, l’Italia ha una delle migliori legislazioni a livello mondiale, per cui la direttiva interviene in un settore già normato, rischiando di determinare conseguenze rischiose, come la diminuzione delle entrate e il proliferare del gioco illegale”, lo ha detto questa mattina il senatore Marco Scurria, intervenuto a un The Watcher Talk dedicato. “L’idea di portare a Roma la sede dell’Autorità europea dell’antiriciclaggio è ottima, sarebbe un grande riconoscimento all’Italia, anche per il suo impegno in tema di antiriciclaggio. Spero che il buon lavoro che sta facendo il governo Meloni nei rapporti europei possa favorire questo risultato”.

Check out our other content

Check out other tags:

Most Popular Articles