sabato, 13 Aprile , 24

La Russa: aiutare le comunità di recupero, sono la risposta alle tossicodipendenze

Presidente Senato accoglie appello Lautari: “Anche Meloni...

“Rwanda, Il Paese delle Donne”, documentario a 30 anni dal genocidio

Film di Sabrina Varani sarà proiettato il...

Abi, a marzo -2,6% prestiti a famiglie e imprese rispetto a un anno fa

I dati dell’ultimo rapporto mensile dell’associazione bancaria Roma,...

Abi, prosegue diminuzione tassi. Sui mutui casa a marzo scesi a 3,79%

In calo sia quelli a medio/lungo termine...

Grecia, brucia ancora il Parco nazionale della foresta di Dadia

video newsGrecia, brucia ancora il Parco nazionale della foresta di Dadia

Secondo gli esperti tra le cause anche la cattiva pianificazione

Roma, 2 set. (askanews) – Vigili del fuoco continuano a combattere contro i devastanti incendi nel Parco nazionale della foresta di Dadia in Grecia. E se il governo greco ha dato troppo velocemente la colpa al surriscaldamento globale, alcuni esperti sostengono che tra le cause responsabili del disastro vi sia anche una cattiva pianificazione. Quello del Parco nazionale di Dadia, che va avanti da due settimane ormai, è il più grande rogo boschivo europeo. Questo e altri incendi in Grecia hanno danneggiato 150.000 ettari di terreno, secondo il primo ministro greco Kyriakos Mitsotakis.

Check out our other content

Check out other tags:

Most Popular Articles