24Settembre , 2023

Il 22 marzo Zelensky interverrà alla Camera, poi parlerà Draghi

Correlati

Migranti, Crosetto: da Germania mi aspetto collaborazione non polemica

Così il Ministro della Difesa rivolgendosi al governo tedesco Roma,...

Edilizia, Tajani: “Non parlerei di condono, sanare solo le piccole cose”

ROMA – “Penso che sia importante puntare sulla rigenerazione...

L’asteroide Wes Anderson torna in Fondazione Prada a Milano

Una mostra dedicata agli oggetti dell’ultimo film del regista Milano,...

Ingegneri, il 27 settembre al via congresso del centenario

(Adnkronos) – È ‘Mete. 100 anni e oltre’...

condividi

ROMA – Il presidente ucraino Volodimir Zelensky interverrà alla Camera dei deputati con un videocollegamento martedì 22 marzo alle ore 11. Questo quanto si apprende mentre la Capigruppo di Montecitorio è in corso.

LEGGI ANCHE: Dopo le bombe si scava al teatro di Mariupol, Zelensky: “Russia venga definita stato terrorista”

Il prossimo martedì 22 marzo, dopo il videocollegamento con il presidente ucraino Volodymyr Zelenski, davanti al Parlamento riunito in seduta comune non formale nell’Aula della Camera, alla presenza del presidente del Consiglio Mario Draghi, quest’ultimo interverrà. Oltre quello di Zelensky l’unico altro intervento sarà quello del premier.

LEGGI ANCHE: Ucraina, Draghi non riesce a contattare Zelensky, lui stizzito: “Sposterò l’agenda bellica”

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte Agenzia DIRE e l’indirizzo www.dire.it

L’articolo Il 22 marzo Zelensky interverrà alla Camera, poi parlerà Draghi proviene da Ragionieri e previdenza.

continua a leggere sul sito di riferimento