venerdì, 1 Marzo , 24

Meloni da Biden lancia alleanza sui migranti, ma evita punto stampa

Dopo l’incontro la premier vola a Toronto,...

Torino, un master di alta formazione per il sostegno ai disabili

Organizzato dall’Università di Torino Milano, 1 mar. (askanews)...

Milano, il 2-3 marzo Sunday Photo: mercatino della fotografia

In Cascina Cuccagna: convivialità tra pubblico e...

Un videogioco per Android e iOS ispirato al cartone Grisù

Sviluppato da Sinapsy, la business unit italiana...

La Casa Bianca giustifica l’invio di bombe a grappolo all’Ucraina

video newsLa Casa Bianca giustifica l'invio di bombe a grappolo all'Ucraina

“Kiev ha ottime ragioni per minimizzare i rischi sui civili”

Washington, 8 lug. (askanews) – La Casa Bianca ha giustificato l’invio all’Ucraina di bombe a grappolo, un tipo di ordigni vietati dalla Convenzione di Oslo del 2008, di cui né la Russia, né l’Ucraina né gli Stati Uniti sono firmatari. Il Consigliere per la sicurezza nazionale degli Stati Uniti, Jake Sullivan, ha ribadito che l’Ucraina ha bisogno di questo tipo di munizioni per difendere i suoi propri cittadini e che per questo “ha ottime ragioni” per minimizzare i rischi sui civili.

Check out our other content

Check out other tags:

Most Popular Articles