29Gennaio , 2023

Lazio,D’Amato:”non temo avversari, faccio appello al voto utile”

Correlati

Pd, Bonaccini: “Porte aperte ma Giarrusso prima si scusi”

ROMA – "Noi siamo una comunità aperta e accogliente,...

Bamp: il cinema si impara a scuola

Domani al cinema America di Napoli al via il...

Morto Ludovico Di Meo. Ex Rai, era direttore generale di San Marino Rtv

Condusse al Tg1 l'edizione straordinaria dell'11 settembre Roma, 29 gen....

Juventus-Monza 0-2, Ciurria e Dany Mota affondano lo Stadium

Colpo dei brianzoli, vincono a Torino e scavalcano i...

Morte Ludovico Di Meo, il cordoglio di Lonfernini e Beccari

Il comunicato Roma, 29 gen. (askanews) - La notizia della...

condividi

“Sono convinto che vinceremo”

Roma, 14 gen. (askanews) – “Chiedo da subito un voto utile agli elettori per evitare che le destre ci riportino agli anni di disastro soprattutto per i conti della sanità regionale”. Lo ha affermaro il candidato Pd del centrosinistra Alessio D’Amato, interventuto con Matteo Orfini all’apertura del comitato elettorale della capolista del Partito democratico di Frosinone, Sara Battisti.

“Vi do una notizia in anteprima: noi – si è detto sicuro D’Amato- vinciamo le elezioni. Mi rivolgo a tutti con la forza dei risultati raggiunti in questi anni soprattutto nella battaglia al Covid che ha fatto del Lazio un modello e questo modello intendo riproporlo in tutti i settori importanti della vita economica della nostra Regione. Non temo nessun avversario, abbiamo un programma chiaro e siamo stati i primi a presentarlo con una coalizione di 7 liste. Sono convinto che vinceremo”.

“Abbiamo la credibilità di affrontare le sfide del futuro – ha fatto eco Battisti – perché i risultati di questi anni sono stati tanti e importanti. La destra non è credibile, non ha un programma, vive di slogan e alla prova del governo nazionale sta già dimostrando di non saper mantenere quanto promesso in campagna elettorale. Noi abbiamo un programma chiaro e realizzabile che si fonda su cinque pilastri: indennità mensile di 800 euro destinata a disoccupati, giovani in cerca di prima occupazione e donne con figli a carico in cerca di ricollocazione, Lazio 4.0 per l’innovazione delle Pmi, trasporto gratuito per gli under 25 e gli over 70, il piano delle 100 comunità energetiche in 100 comuni, ‘Lazio strade sicure’ per ridurre drasticamente il numero degli incidenti”.

continua a leggere sul sito di riferimento