7Febbraio , 2023

Quirinale, la ‘No Pass’ Cunial prova a votare al drive-in ma viene respinta: “Invalideremo elezioni”

Correlati

Un cambiamento necessario

Nella giornata di mercoledì 1 febbraio è stato ritrovato...

Usa, Biden si prepara al discorso sullo Stato dell’Unione

Tra le polemiche derivate dal pallone spia cinese Milano, 6...

Sisma Turchia-Siria: oltre 3060 morti. Biden parlerà con Erdogan

Ma nessun contatto con Assad, piuttosto Ong Milano, 6 feb....

Italia consegna a Libia motovedetta per controllo flussi migranti

Tajani: ora stabilità con voto. Mangoush: apprezzo serietà governo Adria,...

Caporalato, la “Tenda” sigla il protocollo d’intesa con la Regione Campania

L’Area Territoriale de L’Associazione La Tenda OdV-Salerno ha sottoscritto...

condividi

ROMA – Momenti di tensione al drive-in della Camera allestito per consentire ai positivi di votare per il Presidente della Repubblica. La deputata del gruppo misto Sara Cunial, si è presentata alle postazioni esterne a Montecitorio, allestite esclusivamente per i parlamentari positivi al Covid, e ha preteso di accedervi in quanto sprovvista di green pass e quindi impossibilitata a votare in Aula. Ma l’ex M5s, accompagnata dal consigliere regionale del Lazio Davide Barillari, è stata respinta dalla sicurezza nonostante le sue proteste. Cunial ha poi detto di attendere le forze dell’ordine cui si era rivolta.

CUNIAL: CONTRO ME NORMA AD PERSONAM, INVALIDEREMO ELEZIONI

“Ci è stato negato un diritto costituzionale, abbiamo chiamato i carabinieri che stanno arrivando e denunceremo tutte le persone che ci hanno negato l’accesso. Siamo pronti a invalidare queste elezioni per il presidente dela Repubblica”. Lo ha detto la deputata del gruppo misto Sara Cunial, che non ha potuto accedere alla Camera in quanto sprovvista di green pass. “Questa è una norma ad personam contro la sottoscritta”, ha concluso.

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte Agenzia DIRE e l’indirizzo www.dire.it

L’articolo Quirinale, la ‘No Pass’ Cunial prova a votare al drive-in ma viene respinta: “Invalideremo elezioni” proviene da Ragionieri e previdenza.

continua a leggere sul sito di riferimento