giovedì, 18 Aprile , 24

Ue, progressi sostanziali sull’Unione dei mercati dei capitali

“Svolta” nel Consiglio europeo su norme insolvenza...

Vino, oltre il 54% degli enoturisti in Lombardia sono under 35

Report realizzato da Divinea: a fare da...

Meloni: parlare ora di Draghi è filosofia, spero da Giugno Ue diversa

La Premier denuncia “fake news” contro suo...

Sfruttamento lavoratori, 8 misure cautelari a Caltanissetta

video newsSfruttamento lavoratori, 8 misure cautelari a Caltanissetta

Imprenditori italiani sfruttavano extracomunitari in difficoltà

Milano, 12 lug. (askanews) – Imprenditori agricoli italiani ingaggiavano persone extracomunitarie per farle lavorare nei campi per poi sfruttarle con paghe misere e condizioni di lavoro estenuanti, condizioni che i lavoratori in difficoltà economiche erano costretti ad accettare. Sono stati scoperti dalla Polizia di Stato che ha eseguito 8 misure cautelari nelle provincie di Caltanissetta e Agrigento.Le indagini sono iniziate grazie alla segnalazioni di alcuni cittadini pakistani che hanno riferito di un uomo italiano che reclutava vicino la stazione di Caltanissetta ogni mattina alle 5.00 degli operai extracomunitari per portarli nelle campagne di Delia e di Agrigento a lavorare.Gli operai reclutati venivano impiegati in nero, senza sicurezza, costretti a comprarsi da soli attrezzi da lavoro e protezioni, minacciati se si lamentavano.

Check out our other content

Check out other tags:

Most Popular Articles