29Gennaio , 2023

Tennis, Draper fa il bis e conquista il Challenger Città di Forlì 5

Correlati

Pd, Bonaccini: “Porte aperte ma Giarrusso prima si scusi”

ROMA – "Noi siamo una comunità aperta e accogliente,...

Bamp: il cinema si impara a scuola

Domani al cinema America di Napoli al via il...

Morto Ludovico Di Meo. Ex Rai, era direttore generale di San Marino Rtv

Condusse al Tg1 l'edizione straordinaria dell'11 settembre Roma, 29 gen....

Juventus-Monza 0-2, Ciurria e Dany Mota affondano lo Stadium

Colpo dei brianzoli, vincono a Torino e scavalcano i...

Morte Ludovico Di Meo, il cordoglio di Lonfernini e Beccari

Il comunicato Roma, 29 gen. (askanews) - La notizia della...

condividi

Jack Draper soffre, annulla il match point e alla fine conquista il Challenger Città di Forlì 5, dopo aver vinto la scorsa settimana il torneo n.4 della città romagnola. Battuto 3-6 6-3 7-6 lo svizzero Ritschard. Il britannico da domani top 150 del mondo

Due settimane da raccontare. Jack Draper, il ragazzone di 20 anni di Sutton, Inghilterra, ha vinto ancora a Forlì.

Oggi ha conquistato il Challenger Città di Forlì 5 sui campi indoor del TC Villa Carpena, dopo aver trionfato la settimana scorsa il Forlì 4; con i punti conquistati (80 Atp) volerà nei top 150 del mondo (n.145), suo best ranking, confermandosi uno dei talenti più in vista del tennis mondiale.

Draper ha battuto in finale la sorpresa del torneo, lo svizzero Alexander Ristschard, proveniente dalle qualificazioni, 3-6 6-3 7-6, al termine di un tie break finale thrilling finito 10-8 per il britannico, dopo 2 ore e 20’ di gioco e dopo che Jack aveva annullato ben 4 match point all’avversario elvetico (in vantaggio 6-3). Un tie break capace di attirare migliaia di appassionati nella diretta streaming di atptour.com, oltre al tradizionale pienone di tifosi che c’è stato sul campo centrale del Villa Carpena.

Una vittoria importante, che conferma il valore di questo gigante inglese di 193 cm che è già da tempo nel giro della nazionale di Coppa Davis del suo Paese.

Colpisce la capacità di tenuta psico-fisica di Draper: in quattro match su cinque nel torneo forlivese di questa settimana, dove Jack non partiva come testa di serie, ha vinto al terzo set, e quasi sempre dopo aver perso il primo parziale, quindi in rimonta.

Già al primo turno Draper aveva dovuto fronteggiare un tiebreak al terzo set contro l’olandese De Jong prima di passare il turno.

Dieci vittorie consecutive in dieci partite e in due settimane, da oggi è Draper il re del tennis a Forlì.

L’articolo Tennis, Draper fa il bis e conquista il Challenger Città di Forlì 5 proviene da Notiziedi.

continua a leggere sul sito di riferimento