26Settembre , 2023

Ucraina, Gelmini: “Regioni al lavoro per accogliere”

Correlati

Domenica la XXI edizione del Fiabaday, giornata per l’abbattimento delle barriere architettoniche

ROMA – “L’Abbattimento delle barriere architettoniche un’opportunità per la...

Salute, più produttivi e felici, la strategia per lavorare senza stress

ROMA – Performance più produttive ma senza stress. Per...

Agenzia Dire, l’azienda annuncia licenziamenti: giornalisti in sciopero

ROMA – L’Assemblea dei redattori dell’Agenzia Dire si è...

condividi

ROMA – “Tutte le Regioni italiane sono al lavoro per accogliere chi scappa dalla guerra in Ucraina. Alcuni governatori hanno già fatto approvare alle proprie Giunte specifiche delibere per stanziare risorse regionali ad hoc per questo obiettivo: dalla Lombardia al Lazio, dalla Sardegna alla Calabria. In Italia sono già arrivati migliaia di profughi e tanti ne attendiamo nelle prossime settimane. La Protezione Civile sta coordinando in modo rigoroso le operazioni, e ringrazio il dottor Curcio per l’impegno e la consueta professionalità. Tutti avranno un luogo in cui stare e saranno assicurati i beni di prima necessità: nessuno verrà lasciato indietro. È davvero encomiabile la gara di solidarietà che è partita in tutti i territori”. Così Mariastella Gelmini, ministro per gli Affari regionali e le autonomie.

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte Agenzia DIRE e l’indirizzo www.dire.it

L’articolo Ucraina, Gelmini: “Regioni al lavoro per accogliere” proviene da Ragionieri e previdenza.

continua a leggere sul sito di riferimento